Cena ionica, molto calabrese, vino Cirò

Enogastronomia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Un tuffo nella caratteristica cucina ionica, calabrese, .

. . molto calabrese, tra colori, odori e sapori dal ricordo antico. Cena tipica in ambiente rurale, con possibilità di assistere ad alcune fasi della preparazione. Variegati antipasti tra mare e monti, bis di primi e secondi piatti, filo conduttore il deciso vino della casa.


Prima di cena andremo a sgranchirci le gambe nella meravigliosa piazza “Campo” di Santa Severina, due passi tra gli edifici monumentali più importanti: il Castello-Museo, la Cattedrale, il Battistero, il Museo Diocesano. Santa Severina, chiamata anche “La nave di pietra” è uno dei centri più suggestivi di tutta la regione, sorge su una rupe rocciosa e domina, dai suoi 326 metri di altitudine, tutta la valle del fiume Neto.


Programma: partenza dal villaggio h 16,30, arrivo Santa Severina, passeggiata fino in centro, (possibilità opzionale di prenotare il transfer dal parcheggio dei bus fino in centro, poche centina di metri, ma in salita), alle h 19,00 trasferimento alla trattoria. Rientro previsto per le h 23,30
Costo € 45,00 a persona - Bambini sotto i 10 anni € 30,00
La quota comprende: trasferimenti in autobus gran turismo, assistenza gruppo, cena, menù preorganizzato con numerose portate, diversi antipasti tra mare e monti, bis di primi, mix di secondi piatti vino libero.
Numero minimo 25 partecipanti.